“Nonni. Gli affetti, oggetti e gli ambienti che parlano di un’epoca”

fotografie di Luca Ventura

Luca Ventura collabora con la Fondazione Don Gnocchi di Milano ricostruendo attraverso la fotografia la memoria delle persone con handicap.

La vendita delle fotografie finanzierà i progetti fotografia dei Centri Diurni per Disabili. E’ anche possibile donare una propria macchina digitale.

GLI APPUNTAMENTI DI OTTOBRE

LA GRANDE APERTURA DELLA PROGRAMMAZIONE 2018/2019

Giovanni Chiaramonte, Salvare l’ora

opening 15 novembre 2018

 La fotografia di Giovanni Chiaramonte sin dagli inizi e fino agli anni più recenti è sempre stata rappresentazione di luoghi che rivelano l’identità e il modo di vivere dei paesi e dei continenti che compongono la civiltà occidentale: Gerusalemme, Atene, Roma, Costantinopoli, Berlino, Los Angeles, Miami fino a Panama e L’Avana. La grande veduta aperta sull’infinito dell’orizzonte è stata la misura di Chiaramonte, sempre utilizzando macchine di medio formato su cavalletto, nel tempo lungo dell’attesa e della contemplazione.

Salvare l’ora nasce invece nell’esperienza chiusa del male di vivere e della malattia del corpo, quando il tempo si pone come termine ultimo, chiudendo apparentemente ogni apertura verso il senza fine del futuro. Solo l’istante presente, infinitesimo, diventa il luogo dell’abitare della rappresentazione dentro il chiuso di una casa o di un giardino accanto ad essa.

La fotografia a sviluppo istantaneo, inventata dal geniale Mr. Land e poi continuata dalla Fuji, ha permesso di realizzare queste piccole immagini, dove l’infinito si può aprire solo nel chinarsi attento e pieno d’amore sulla scala minore del mondo.

Nella tradizione di Thomas Merton e Minor White, che sono stati i maestri di Chiaramonte, accompagnano le fotografie 46 haiku, che si pongono come rivelazioni di decisivi eventi interiori e tracce della divina presenza nascosta in ogni forma e in ogni figura del mondo.

LE NOSTRE MOSTRE SUL 1968

Expowall Gallery è una galleria fotografica nata a Milano
nello storico quartiere di Porta Romana.

Questa zona ha ospitato nel corso negli anni cinema, teatri, gallerie; oggi è più che mai è al centro di nuove iniziative di sviluppo culturale e di attività per il tempo libero

RIMANI AGGIORNATO SUI NOSTRI EVENTI / KEEP UP TO DATE ON OUR EVENTS

PARTNERS